Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

          .:Divx Mania:.




Collapse 
       Download

Gli Ultimi File Inviati

I file più scaricati

 
Collapse 
       Cerca
Cerca:
 
Collapse 
       Guide & FAQ .::. Tag Cloud
espandi o collassa Rimozione di un logo con Avisynth
Scritta da Mad Hatter che ringraziamo per averla condivisa con noi
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Convertire Da Mkv A Ps3 E Xbox
Come convertire da quasi tutti i formati a file compatibili con PS3 e XboX360 rev 2
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Calcolare Altezza, Lunghezza Ed Ar
Come calcolare l'Aspect Ratio e quindi il Resize e verificare l'errore di AR
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa DeGrainMedian 0.8.2
Il filtro DeGrainMedian e' da usare principalmente per rimuovere il grain, ma puo' essere usato anche come denoiser generalizzato. Usa qualche metodo spazio-temporale mediano.
Questa è la traduzione del manuale ufficiale.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Ffmpegsource 1.12
Traduzione del manuale ufficiale di Ffmpegsource 1.12
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Soundout 1.1.0
SoundOut e' una GUI per guidare l'output audio di AviSynth, quella che segue è la traduzione del manuale ufficiale.

[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Soundout - Avisynth Multiencoder Plugin
Guida all'uso di SoundOut un plugin di avisynth per la codifica e gestione di flussi audio in vari formati.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Manuale Di Delogo (vers. 1.3.2)
Quando si registra da tv o satellite' e' probabile che il filmato sia trasmesso con il logo dell'emittente ben in vista.
Con il filtro DeLogo vedremo come rimuoverlo
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Approccio Visuale Ad Avisynth
Avisynth è un evoluto linguaggio di programmazione video, tramite il quale è possibile interfacciarsi a più livelli con qualsiasi cosa che vagamente assomigli ad una immagine, ad un suono ed ovviamente ad un Video.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Postare Il Report Con Avinaptic
Avinaptic è uno splendido strumento di analisi.
Fra le tantissime caratteristiche, ce n'è una concepita appositamente per l'esportazione dei dati sui forum che usano il BBcode.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa tutte [Cerca o Mostra tutte]
 
Collapse 
       Ultime discussioni
espandi o collassa Riapre Cyberotecnica.net
Ultimo messaggio di Pietro60 @ 14 Aug 2019 - 14:20

Slave a tutti,
dominio registrrato:
http://cyberotecnica.com/cyber/index.php
Chiunque voglia venire é e sará sempre il benvenuto.

Grazie a tutti.
[Leggi tutto]
espandi o collassa Codec compressione
Ultimo messaggio di paolodik49 @ 17 Jun 2019 - 12:26

Salve, ho un problemino, ho installato Virtual dub e mi sono accorto che volendo comprimere il filmato Avi, nell tendina Video che ho aperto manca il codec Xvid MP4, tra l'altro non so se XVID e Dvix sono la stessa cosa in quanto
[Leggi tutto]
espandi o collassa Avinaptic
Ultimo messaggio di Walter White @ 6 Apr 2019 - 20:44

Ho un problema, non mi legge correttamente i dati di un file .mkv


[ Bitstream video ]
Tipo di bitstream: MPEG-4 Part 10
Errore: Errore di sintassi in NALU di tipo SLICE

da cosa può dipendere?
[Leggi tutto]
espandi o collassa Problemi masterizzatore
Ultimo messaggio di venac @ 12 Nov 2017 - 22:50

Nel mio PC è installato il masterizzatore PIONEER DVD-RW DVR-116D che da qualche giorno riproduce ma non masterizza.
Qualche consiglio? Grazie
[Leggi tutto]
espandi o collassa Problema riproduzione video 1080p
Ultimo messaggio di venac @ 18 Oct 2017 - 23:57

Risolto.
Ho aggiornato i driver della scheda audio e tutto funziona perfettamente.
Grazie lo stesso Mad.
[Leggi tutto]
espandi o collassa Scelta video
Ultimo messaggio di venac @ 16 Oct 2017 - 16:13

OK, mi terrò quello con la grana.
[Leggi tutto]
espandi o collassa .:EDITATO:.
Ultimo messaggio di bugmenot @ 24 Sep 2017 - 17:24

.:SPAM:.
[Leggi tutto]
espandi o collassa Profili e livelli H264
Ultimo messaggio di venac @ 6 Sep 2017 - 19:28

Adesso è tutto chiaro.
Grazie, ciao
[Leggi tutto]
espandi o collassa TS complicato da convertire in DivX
Ultimo messaggio di Mad Hatter @ 17 Aug 2017 - 12:57

Scusando il ritardo nella risposta, amico mio, questo forum è morto, che più morto non si può(e non si capisce come faccia a star su ancora il sito sinceramente). Comunque per rispondere al tuo problema, a giudicare dai video da te
[Leggi tutto]
espandi o collassa HDConvertToX 3.0 aggiornato al 14/10/2010
Ultimo messaggio di senape @ 6 Oct 2016 - 09:01

Nonostante il tempo passato questo programma ancora oggi mi converte benissimo dei flim in mkv in avi, pochissimi errori risolvibili tra l'altro leggendo pagine del forum, ma veramente ottimo. wavey.gif
[Leggi tutto]
espandi o collassa tutte [ Visualizza nuovi messaggi ]
 
Collapse 
       Recensioni .::. Tag Cloud
espandi o collassa Transformers 2 - La Vendetta Del Caduto
Seguito (ovviamente) del precedente episodio dei roboti pupazzetti hasbro
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Madacascar 2
Marty - Melman - Alex e Gloria sono tornati ed ovviamente i pinguini sono più
scoppiati che mai
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa The Spirit
Frank Miller debutta alla regia
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa 007 - Quantum Of Solace
007 è tornato ed ha ancora (troppa) licenza di uccidere
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Babylon A.D
Vin Diesel torna dopo aver indossato prima i panni di salvatore nelle cronache di riddick
e quelle di bambinaia in operazione tata, senza dimenticare fast and furios
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa WALL-E
l'ultimo capolavoro della Pixar è qui !!!!
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa KMPlayer 2.9.4.1433
player multiformato
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Senza Regole - Righthous Kill
Al Pacino e Robert De Niro insieme nello stesso film, devo aggiungere altro ???
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa * Hancock *
Wiull Smith supereroe sbronzo e senza memoria
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa tutte [Cerca o Mostra tutte]
 
 
Collapse 
       Panoramica Su Divx 5.1 E Ekg
Scritta da CereS il 16 Nov 2003 - 12:56
Traduzione del documento rilasciato dal DARC sulle caratteristiche del nuovo codec DivxLabs 5.1.1 stampa

DivX Encoder
DivX Codec Menu Principale

user posted image

Introduzione
Il video e per sua natura, è una "bestia" molto difficile da gestire a causa delle sue caratteristiche in continuo mutamento. Il livello di movimento e texture, il numero e la disposizione dei cambi di scena, dissolvenze e altri effetti contribuiscono tutti ad aumentare la serie dinamica dell'entropia dello stream video.
Questa variabilità dell'entropia si manifesta come bitrate video che può variare enormemente nel tempo. Poiché i sistemi di comunicazione, Internet incluso, operano quasi a bitrate costante, dobbiamo fare in modo di conciliare la variabilità di bitrate di un flusso video alle limitazioni di bitrate costante del canale.
Perché un video DivX sia indirizzato correttamente in tempo reale verso il decoder, il controllo del bitrate del decoder deve verificare che il buffer non sia violato. Se questo viene fatto correttamente il buffer sarà sempre pieno e non ci saranno problemi di underflow, in questo caso si dice che il decoder è "conforme al VBV". Non c'è differenza se il video è stato creato in una o più passate, se è online o offline, è il controllo del bitrate dell'encoder che ne accerta la conformità.

Requisiti
I requisiti per avere un VBV conforme sono tre, e in ordine di importanza sono:
Conformità VBV: I parametri VBV sono specificati (dimensione, occupazione iniziale, caratteristiche del canale) il rate control dovrebbe evitare di produrre video che rischia di violare il buffer del decoder.

Target Bitrate: Cerchiamo di soddisfare le richieste degli utenti il più possibile. Questo è strettamente correlato alla grandezza del file.

Qualità video: Il Rate control dovrebbe creare la migliore qualità soggettiva in base ai vincoli impostati. La costanza è importante in questa fase, in quanto i cambiamenti di qualità si notano subito ed il video è spesso considerato di peggiore qualità basandosi su una breve sequenza.

L'algoritmo RC deve soddisfare i precedenti requisiti intervenendo sui quantizzatori (o su gli altri parametri che influiscono sulla dimensione dei frame compressi) nei frame o nei blocchi.


Versione 5.1 Rate Control Modes

user posted image

Sono disponibili due modalità del VBV RC. Entrambe soddisfano i tre requisiti precedenti. Le modalità differiscono per il numero di informazioni disponibili quando cercano di soddisfare i requisiti:
Causal (1-Pass): Un sistema causale è un sistema il cui output dipende unicamente dalle condizioni istantanee e precedenti. Non è in grado di prevedere il futuro. Il Rate control Causale RC viene usato nella modalità 1-pass RC, o per la compressione in tempo reale. La modalità passate multiple (Nth pass RC) si avvantaggia delle informazioni acquisite da una (o più) analisi fatte in precedenza della sequenza video. Se uno dei requisiti dell'algoritmo nella passata multipla è identico con algoritmo casuale - ma è anche possibile soddisfare questi requisiti utilizzando le informazioni raccolte nelle precendenti passate. Il profilo Divx è selezionato al massimo valore di bitrate e sarà anche selezionato per aiutare al massimo la riproduzione nei player certificati Divx.

Nth pass RC (2-Pass \ Multipass): Questa modalità si differenzia dalla precedente poiché ci sono informazioni riguardanti la sequenza video fornite da una o più analisi della sequenza video stessa. Queste informazioni possono essere usate in modo da soddisfare al meglio i tre requisiti VBV. Nth pass RC rimpiazza la modalità 2 - Pass RC e può essere usato nella stessa identica maniera. Per eseguire 2 passate, eseguite "multipass first - Pass" e poi "multipass Nth - Pass". In questa maniera si ha un accuratezza migliore di quella offerta nella modalità "1 - Pass". In questo modo l'encoder cerca di ottenere la qualità dello stream costante, e contemporaneamente assicura che la dimensione dello stream sia il più possibile uguale a quella specificata. Questa modalità implica che il video sia processato almeno 2 volte. La compressione a passate multiple è indipendente dal programma usato e può essere usata con tutti programmi. Se volete comprimere 2 ore di video ed esser sicuri che questo riempia un CD da 700Mb, questa è la modalità da utilizzare. Il nuovo RC permette inoltre di affinare il bitrate a seconda della complessità del video che state comprimendo. Regolando il parametro "complexity modulation" a seconda della complessità del video potete migliorare la qualità video.

1-Pass Quality Based Mode: L'encoder comprime tutto esattamente con la stessa qualità indipendentemente dal valore del movimento. Questa modalità è accessibile dopo aver disattivato la limitazione ad usare i profili certificati DivX. Quando viene usata questa modalità ogni frame riceve la stesso valore di compressione, senza badare alla sua complessità. Quindi questo non è sicuramente il miglior modo per archiviare i propri video, ma può essere utile quando si prepara un video per una futura compressione. Questa modalità garantisce la preservazione della qualità ad ogni frame. Quando si utilizza questa modalità di compressione, andando ad agire sulla barra di scorrimento, il codec regolerà i quantizer che si basano su una percentuale di qualità che verrà usata per comprimere ogni frame.

CBR 1-Pass & 2 Pass Mode: Settando il "Max Bitrate" uguale al bitrate impostato (o bitrate medio) riuscirete ad eseguire una compressione a bitrate costante.


Nuove modalità ad alta qualità della stima del movimento
Sono disponibili due nuove modalità di stima del movimento ad alta qualità selezionabili con la slider "Performance / Quality". Le modalità "Slow" e "Slowest" aumentano la qualità visuale utilizzando degli algoritmi di rate distortion.

user posted image


Performance \ Quality Settings

Ora ci sono 4 modalità di rapporto Velocità \ Qualità. Le Modalità Slow e Slowest, possono dare significativi aumenti della qualità quando vengono usati.
Fastest - Questa corrisponde alla modalità "Fastest Quality Mode" delle versioni precedenti. Non viene fatto nessun processo di stima del movimento. Questa modalità è intesa di essere usata abbinata alla modalità 1 Pass Quality mode (con Q=1 o Q=2), col scene change threshold impostato a 1 e senza funzionalità MPEG-4 attivate. Con questa modalità, il codec genera dei frames ad altissima qualità, molto utile per fare catture video di alta qualità prima di eseguire una compressione a bitrate più basso.

Standard - La modalità standard corrisponde alla modalità "Slowest" delle versioni precedenti del codec DivX. Questa modalità fa uso di un algoritmo di stima del movimento che permette un buon compromesso fra velocità di compressione e qualità video. Questa è stata leggermente ottimizzata e da risultati qualitativi migliori rispetto alle versioni precedenti.

Slow - Questa nuova modalità emula una parte delle nuove "rate-distortion based decisions" e permette di ottenere un significativo aumento qualitativo rispetto alla modalità standard.

Slowest - Questa nuova modalità attiva TUTTI i processi "rate-distortion based decisions" ed è raccomandata solo se avete PC potentissimi o volete ottenere la massima qualità possibile. (Tenete presente che col PC più potente ad oggi disponibile Pentium 4 a 3.2 GHz difficilmente si superano i 10 fps di velocità media in questa modalità)

Profile Wizard (Profili DivX ed uso dei MP4 Tools).

user posted image


Utilizzo di Qpel and GMC
Qpel, GMC e i B-frames possono ora essere gestiti tramite il wizard "Select Profile". Se viene selezionato un Profilo Certificato DivX l'unico MPEG4 Tool attivabile sarà il "Bi-directional Encoding". Per abilitare l'uso di Qpel e GMC o altre funzionalità non certificate, dovete disabilitare i profili predefiniti mettendo il check alla voce "disable profile". Se viene selezionato un profilo, il codec DivX si accerta che abbiate selezionato un bitrate e le opzioni ottimali per assicurare la compatibilità al profilo scelto. Questo include una selezione automatica del bitrate massimo, delle funzioni avanzate, e consigli per l'utilizzo delle risoluzioni appropriate.

MPEG-4 Tools

user posted image

B-frames/Bi-directional encoding
Ci sono tre tipi di Frames possibili in un flusso divx. Questi Frames sono chiamati "I-Frames" (Intra), "P-Frames" (Predetti) e "B-Frames" (bi-direzionali). Prima della versione 5.0 del codec esistevano solo i frames di tipo I e P. I frames di tipo I utilizzano solo le informazioni presenti nel frame stesso, non utilizzano dati di altri frames (compressione temporale). Teoricamente un I-Frame è simile ad un'immagine JPG. I P-Frames invece sono codificati in base alle differenze col frame che li precede, sia che sia un I-Frame o un P-Frame. In ogni flusso video possono esistere più fotogrammi simili o uguali. Se si osserva un telegiornale in cui è inquadrato a mezzobusto un giornalista si noterà che il fondale resterà identico col passare del tempo, ora siccome in una sequenza video ci sono 30 fotogrammi per secondo (25 in Europa), potete facilmente capire che se si codificano interamente tutti i frames avremo uno spreco di informazioni per codificare sempre le stesse informazioni. Per evitare questo, si fa ricorso ai "P-Frames", che invece di salvare decine di volte per secondo un fotogramma intero, salverà per ogni frame processato solo le differenze col frame precedente. La modalità di compressione con fotogrammi di tipo P si basa inoltre sull' analisi del movimento dei blocchi (8x8 Pixel) e macroblocchi (16x16 pixel) che compongono un frame, quindi se nella scena ci sono degli elementi che si muovono ma la loro forma non cambia, al codec basterà indicare che tale elemento si è spostato dalla posizione (x,y) alla posizione (x1,y1).

A partire dalla versione 5.0 di DivX Pro è stato introdotto l'uso dei frames di tipo B (bi-direzionali). I B-Frames permettono al codec di predire I frames dal futuro, scegliendo la miglior predizione basandosi su due frames invece che su uno solo. I B-frames non sono codificati partendo solo dalla predizione dei frames che precedono, ma anche da quelli che seguono, indipendentemente dal fatto che siano I o P-frames. L'uso dei B-Frames riduce la quantità di dati necessaria per codificare un frame e migliora la qualità specialmente nelle aree in cui oggetti in movimento scoprono zone nascoste.

Con DivX 5.1 gli algoritmi logici dei B frames sono stati migliorati. La stima del movimento fatta per questi frames è stata ottimizzata per ottenere una precisione migliore, anche la modulazione della quantizazione è stata modificata il modo da adattarsi meglio alle varie situazioni.

Global Motion Compensation
Questa modalità interviene quando avvengono degli zoom o allargamenti di scena. La compensazione globale di movimento basandosi su particolari algoritmi, permette di migliorare la qualità riconoscendo quegli oggetti che per effetto zoom o pan cambiano dimensione o fuoriescono progressivamente dalla scena.

Quarter Pel
Come anticipato nel paragrafo dedicato ai P-Frames, le informazioni vengono salvate basandosi sul movimento di gruppi di pixel. Prendiamo ora in considerazione una parte di immagine contenuta in un blocco di pixel che da un frame all'altro passa da una locazione della griglia di coordinate (1,1) ad un' altra locazione di coordinate (1,2). Come potete ben capire, l'accuratezza del movimento della parte d' immagine contenuta in tale blocco è limitata dalla possibilità di analisi basata su un pixel intero, (1,1). DivX ha migliorato l'accuratezza precedente di tipo H-Pel (Half pixel, cioè mezzo pixel) che permetteva di gestire movimenti (1,1) ? (1.5, 1.5), introducendo Q-Pel (Quarter pixel, cioè ¼ di pixel). Il Q-Pel tramite uno specifico di filtraggio di ogni blocco produce un blocco virtuale che rappresenta dove apparirebbe il blocco originale se avesse eseguito un movimento pari ad un quarto di unita: (1,1) ? (1.25,1.25).


Settings Menu

user posted image

Il menù per la gestione delle impostazioni permette di salvare i settaggi più usati in modo che possano essere riutilizzati facilmente. Ciò è utile in moltissimi casi come ad esempio per ottimizzare certi particolari filmati, per garantire il funzionamento di dispositivi di decodifica che supportano solo particolari funzionalità MP4, inoltre è anche possibile inviare i settaggi ad altri utenti in caso di problemi. Per utilizzare tale funzione premere il pulsante "add codec settings" e la propria configurazione verrà salvata con il nome da voi scelto. Per salvare la configurazione su file usare la funzione "Save settings to file" mentre per caricarla usare "load settings from file". (Un'altra cosa importante che si può ( e vi consiglio di fare) da questa schermata è quella di disabilitare la "Feedback window", spettacolare da vedere ma ingorda di risorse di sistema.[NdT])
Pagine: 1 .:. 2 .:. 3 .:. 4 .:. 5 .:.
IPB Powered by TiBiT Lab Copyright © Divxmania.it - La duplicazione di queste pagine senza previo consenso degli amministratori è strettamente vietata. IPB