Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )

          .:Divx Mania:.




Collapse 
       Download

Gli Ultimi File Inviati

I file più scaricati

 
Collapse 
       Cerca
Cerca:
 
Collapse 
       Guide & FAQ .::. Tag Cloud
espandi o collassa Rimozione di un logo con Avisynth
Scritta da Mad Hatter che ringraziamo per averla condivisa con noi
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Convertire Da Mkv A Ps3 E Xbox
Come convertire da quasi tutti i formati a file compatibili con PS3 e XboX360 rev 2
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Calcolare Altezza, Lunghezza Ed Ar
Come calcolare l'Aspect Ratio e quindi il Resize e verificare l'errore di AR
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa DeGrainMedian 0.8.2
Il filtro DeGrainMedian e' da usare principalmente per rimuovere il grain, ma puo' essere usato anche come denoiser generalizzato. Usa qualche metodo spazio-temporale mediano.
Questa è la traduzione del manuale ufficiale.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Ffmpegsource 1.12
Traduzione del manuale ufficiale di Ffmpegsource 1.12
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Soundout 1.1.0
SoundOut e' una GUI per guidare l'output audio di AviSynth, quella che segue è la traduzione del manuale ufficiale.

[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Soundout - Avisynth Multiencoder Plugin
Guida all'uso di SoundOut un plugin di avisynth per la codifica e gestione di flussi audio in vari formati.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Manuale Di Delogo (vers. 1.3.2)
Quando si registra da tv o satellite' e' probabile che il filmato sia trasmesso con il logo dell'emittente ben in vista.
Con il filtro DeLogo vedremo come rimuoverlo
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Approccio Visuale Ad Avisynth
Avisynth è un evoluto linguaggio di programmazione video, tramite il quale è possibile interfacciarsi a più livelli con qualsiasi cosa che vagamente assomigli ad una immagine, ad un suono ed ovviamente ad un Video.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Postare Il Report Con Avinaptic
Avinaptic è uno splendido strumento di analisi.
Fra le tantissime caratteristiche, ce n'è una concepita appositamente per l'esportazione dei dati sui forum che usano il BBcode.
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa tutte [Cerca o Mostra tutte]
 
Collapse 
       Ultime discussioni
espandi o collassa Problema riproduzione video 1080p
Ultimo messaggio di venac @ 18 Oct 2017 - 23:57

Risolto.
Ho aggiornato i driver della scheda audio e tutto funziona perfettamente.
Grazie lo stesso Mad.
[Leggi tutto]
espandi o collassa Scelta video
Ultimo messaggio di venac @ 16 Oct 2017 - 16:13

OK, mi terrò quello con la grana.
[Leggi tutto]
espandi o collassa Visitate Harvested Knowledge!!!
Ultimo messaggio di bugmenot @ 24 Sep 2017 - 17:24

Ciao a tutti, venite a visitare il nostro sito dedicato all'informatica e non solo. Siamo aperti anche al ripping e alla grafica! Oltretutto diamo anche assistenza informatica GRATIS! Cliccate sull'immagine qui sotto per entrare su Harvested Knowledge!!!

http://harvested.altervista.org/forum/
[Leggi tutto]
espandi o collassa Profili e livelli H264
Ultimo messaggio di venac @ 6 Sep 2017 - 19:28

Adesso è tutto chiaro.
Grazie, ciao
[Leggi tutto]
espandi o collassa TS complicato da convertire in DivX
Ultimo messaggio di Mad Hatter @ 17 Aug 2017 - 12:57

Scusando il ritardo nella risposta, amico mio, questo forum è morto, che più morto non si può(e non si capisce come faccia a star su ancora il sito sinceramente). Comunque per rispondere al tuo problema, a giudicare dai video da te
[Leggi tutto]
espandi o collassa Riapre Cyberotecnica.net
Ultimo messaggio di Pietro60 @ 16 Aug 2017 - 18:12

Link aggiornato grazie ancora.
[Leggi tutto]
espandi o collassa HDConvertToX 3.0 aggiornato al 14/10/2010
Ultimo messaggio di senape @ 6 Oct 2016 - 09:01

Nonostante il tempo passato questo programma ancora oggi mi converte benissimo dei flim in mkv in avi, pochissimi errori risolvibili tra l'altro leggendo pagine del forum, ma veramente ottimo. wavey.gif
[Leggi tutto]
espandi o collassa È possibile digitalizzare vecchio filmato super 8?
Ultimo messaggio di Jancker @ 19 Feb 2016 - 08:57

quello che ti serve è un lettore di cassette super 8, una scheda di acquisizione video e tanto tanto tempo... comunque* si è possibile, basta collegare il lettore all'ingresso video del PC e con appositi software fare l'acquisizione
[Leggi tutto]
espandi o collassa Come tagliare questo M2TS
Ultimo messaggio di tgiorgio @ 15 Feb 2016 - 13:57

Prova a usare TSmuxer wavey.gif
[Leggi tutto]
espandi o collassa Da MKV a Divx
Ultimo messaggio di tgiorgio @ 10 Jan 2016 - 14:50

Oppure Avidemux. wavey.gif
[Leggi tutto]
espandi o collassa tutte [ Visualizza nuovi messaggi ]
 
Collapse 
       Recensioni .::. Tag Cloud
espandi o collassa Transformers 2 - La Vendetta Del Caduto
Seguito (ovviamente) del precedente episodio dei roboti pupazzetti hasbro
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Madacascar 2
Marty - Melman - Alex e Gloria sono tornati ed ovviamente i pinguini sono più
scoppiati che mai
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa The Spirit
Frank Miller debutta alla regia
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa 007 - Quantum Of Solace
007 è tornato ed ha ancora (troppa) licenza di uccidere
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Babylon A.D
Vin Diesel torna dopo aver indossato prima i panni di salvatore nelle cronache di riddick
e quelle di bambinaia in operazione tata, senza dimenticare fast and furios
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa WALL-E
l'ultimo capolavoro della Pixar è qui !!!!
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa KMPlayer 2.9.4.1433
player multiformato
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa Senza Regole - Righthous Kill
Al Pacino e Robert De Niro insieme nello stesso film, devo aggiungere altro ???
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa * Hancock *
Wiull Smith supereroe sbronzo e senza memoria
[ Leggi tutto ]
espandi o collassa tutte [Cerca o Mostra tutte]
 
 
Collapse 
       Sincronizzare Audio E Video
Scritta da Aristerco di Arrea il 9 Mar 2004 - 18:39
Una soluzione al frequente problema di asincronia fra audio e video. stampa

SINCRONIZZARE AUDIO E VIDEO MODIFICANDO LA DURATA DELL' AUDIO

La desincronizzazione fra audio e video in un filmato può essere di due tipi: una desincronizzazione "isometrica" quando il video e l'audio hanno la stessa identica durata ma sono fra loro "sfalzati" di un certo intervallo temporale e "non isometrica", quando cioè la traccia video e la traccia audio hanno durata diversa, pur appartenendo allo stesso film.

La prima situazione è senz'altro la più comune e può essere facilmente corretta con apposite funzioni di programmi di videoediting: in Virtualdub, ad esempio, ciccando su Audio -> Interleaving si accede ad una finestra che in basso fornisce l'opzione "delay audio track by" (cioè "ritarda la traccia audio di...")

user posted image

e permette di inserire un valore positivo o negativo di ritardo dell'audio in modo da resincronizzarlo con la traccia video.

Il secondo tipo di desincronizzazione può invece verificarsi sostanzialmente in due casi:

quando variamo il "Frame Rate" della traccia video

quando vogliamo incollare una traccia audio presa da un film con un certo "Frame Rate" in un altro film con la stessa traccia video ma con un "Frame Rate" diverso.


Vediamo il primo caso.

La domanda che viene spontanea è: perche mai dovremmo variare il "frame rate" di un film? La risposta ad esempio può essere questa: ci sono dei film codificati in NTSC con un frame rate di 23.975 fps. Guardando questi video su un lettore da PC non si riscontra nessun problema, ma quando si tenta di creare un (S)VCD o un DVD in standard PAL quasi sempre si ottiene un video a scatti (in genere un piccolo stop ogni 2-3 secondi). La causa risiede nel fatto che il frame rate standard del PAL è 25 fps. Quando un software di masterizzazione (a me è capitato ad esempio con Nerovision Express) effettua il rendering del video partendo da un framerate di 23.975 fps, siccome non può modificare la durata della traccia audio, è costretto ad inserire periodicamente un piccolo ritardo nella traccia video per non desincronizzare l'audio: ed ecco il fastidioso scattino del video.

Per evitare il video a scatti nel VCD o nel DVD PAL è necessario quindi variare il frame rate del video da 23.975 fps a 25 fps. Solo che, così facendo, il video risulta più veloce di prima, anche se di poco e quindi l'audio si desincronizza e stavolta la desincronizzazione è tanto più ampia quanto più si va avanti nel film: non basta quindi inserire un ritardo della traccia audio come nella desincronizzazione isometrica; stavolta bisogna variare la velocità di riproduzione della traccia audio e farla coincidere con la nuova velocità di riproduzione della traccia video. Vediamo come farlo con Virtualdub.

Apriamo Virtualdub e carichiamo il nostro DivX (ad esempio) con il frame rate a 23.975 fps. Clicchiamo su "Video" e poi su "Direct Stream Copy", di nuovo su "video" e poi su "Frame Rate": si aprirà una finestra "Video Frame Rate Control".

user posted image


In alto nel riquadro "Source rate adjustement", selezionare "Change to ... frame per second" e scrivere nella casella bianca: "25", poi ciccare su OK.


Ora bisogna ciccare su Audio e selezionare "Full processing mode", poi di nuovo Audio e selezionare Use advanced filtering, poi di nuovo Audio e cliccare su Filters... ; si apre una finestra "Audio Filters".


user posted image

Cliccando su "Add" compare una lista di filtri disponibili.

user posted image

Evidenziare "Input" e cliccare su Add, poi evidenziare "stretch" e cliccare su Add, poi evidenziare "Output" e cliccare su Add, poi cliccare su "Close".
A questo punto ci ritroviamo sulla finestra "Audio Filters" con le tre caselle scelte, collegate con 2 frecce.

user posted image

Facendo doppio click su "stretch" si apre una finestrella "Stretch ratio". Qui, nell'unico spazio disponibile bisogna inserire il valore del rapporto fra il vecchio "frame rate" ed il nuovo "frame rate" scelto. Nel nostro caso, il frame rate da cui partiamo è 23.975 fps e quello in cui vogliamo convertire il video è invece 25 fps; quindi:
23.975 / 25 = 0.959.
Inseriamo questo numero e clicchiamo su OK.

Adesso siamo pronti a salvare il nostro video col nuovo frame rate: solo un'ultima considerazione. Abbiamo settato il video a "direct stream copy" in modo che Virtualdub salvi la traccia video mantenendo le precedenti impostazioni di compressione e risparmiando quindi tutta la rielaborazione del video (e quindi alcune ore di attesa). Però, per poter aggiungere filtri all'audio, abbiamo settato l'audio a "full processing mode", il che significa che Virtualdub procederà a rielaborare la compressione dell'audio: di default, l'audio viene salvato senza compressione (veloce, ma occupa un po' di spazio): se vogliamo ricomprimere l'audio (magari in MP3), dobbiamo selezionare di nuovo "audio", poi "compression..." poi il tipo di compressione audio preferita e configurarla.

Ora l'ultimo passo: ciccare su "File", poi su "Save as AVI". Dare un nuovo nome al nostro video e poi OK.

Abbiamo finito: se volete controllare, chiudete il file su cui avete lavorato fin?ora, aprite il nuovo file appena salvato, ciccate su ?video? poi su ?Frame rate? e dovreste vedere che nella riga "Change so video and audio durations match", il valore in fps ? lo stesso di quello della riga "No change".

Se adesso provate a masterizzare questo video su (S)VCD o DVD PAL, il video dovrebbe essere perfettamente fluido.

E' ovvio che, poiche in questo modo la traccia audio viene accelerata (o rallentata) le voci e la musica subiscono variazioni di tonalità che possono essere accettabili solamente se la variazione non è eccessiva. In pratica è una procedura applicabile se vogliamo modificare il frame rate di un video al massimo di 1 o 2 fps.


Il secondo caso è leggermente più complesso in quanto la traccia audio proviene da un file diverso, di cui non conosco necessariamente il frame rate e che potrebbe essere stato tagliato in punti diversi dal mio file e quindi avere una durata complessiva diversa.

Supponiamo di avere un film NTCS con una ottima traccia video a 23.975 fps e l'audio in inglese, e lo stesso film PAL (25 fps) con un video non buono e l'audio in italiano. Se volessimo prendere la traccia audio in italiano e sostituirla alla traccia audio in inglese del primo film, dovremmo procedere così:

La prima cosa da fare è tagliare il film italiano della stessa identica lunghezza del film inglese (bisogna controllare quindi che inizino e finiscano allo stesso punto, tagliando eventualmente le parti eccedenti dell'uno o dell'altro).
Ora carichiamo in virtualdub il film italiano e salviamo il solo audio (File -> Save Wav...).
Con un qualunque editor Wav (basta anche Windows Media Player, caricando il file e selezionando File -> Proprietà) apriamo il file audio generato, annotiamo la durata in hh:mm:ss e richiudiamo l'editor o il windows media player.
Carichiamo in Virtualdub il film inglese e salviamo solo la traccia video selezionando Video -> Direct Stream Copy e poi Audio -> no audio... e poi File -> Save as AVI, diamo un nome e salviamo.
Adesso abbiamo la traccia video a 23.975 fps e la traccia audio in italiano: riuniamo le due, carichiamo in virtualdub la traccia video, poi selezioniamo Video -> Direct stream copy e poi Audio -> Wav audio e selezioniamo il file wav con l'audio in italiano. Salviamo il nuovo film completo ciccando su File -> Save as AVI e dandogli un nuovo nome.
Abbiamo quindi un nuovo file col video preso dal film in inglese e l'audio preso da quello italiano, ma desincronizzati: non resta che procedere alla risincronizzazione.
Apriamo il nuovo file con virtualdub. Clicchiamo su File -> File Information e leggiamo la durata in hh:mm:ss del video (seconda riga, a fianco al numero di frames).
Adesso convertiamo in secondi la durata sia del file audio (l'avevamo annotata prima ricordate?) che del file video (per quelli non forti in matematica, bisogna fare: 3600 x ore + 60 x minuti + secondi) ed ora dividiamo la durata in secondi del video per la durata in secondi dell'audio e segniamo il numero trovato (il rapporto fra la durata del video e quella dell'audio).
Ora, come già visto per il primo caso, bisogna aprire Audio e "Full processing mode", poi di nuovo Audio e selezionare "Use advanced filtering", poi di nuovo Audio e cliccare su "Filters..." ; si apre una finestra "Audio Filters". Cliccando su "Add" compare una lista di filtri disponibili. Evidenziare "Input" e cliccare su Add, poi evidenziare "stretch" e cliccare su Add, poi evidenziare "Output" e cliccare su Add, poi cliccare su "Close".
A questo punto ci ritroviamo sulla finestra "Audio Filters" con le tre caselle scelte, collegate con 2 frecce. Facendo doppio click su "stretch" si apre una finestrella "Stretch ratio". Qui, nell'unico spazio disponibile, bisogna inserire il valore del rapporto che abbiamo calcolato (e, spero, annotato) poco fa. Inseriamo questo numero e clicchiamo su OK.
Adesso siamo pronti a salvare il nostro video col nuovo frame rate: come già detto prima però, se volete ricomprimere l'audio dovete selezionare la compressione desiderata e configurarla. Ora l'ultimo passo: ciccare su "File", poi su "Save as AVI"; dare un nuovo nome al nostro video e poi OK.

Abbiamo finito: se volete controllare, chiudete il file su cui avete lavorato fin?ora, aprite il nuovo file appena salvato, ciccate su "Video" poi su "Frame rate" e dovreste vedere che nella riga "Change so video and audio durations match", il valore in fps è lo stesso di quello della riga "No change".
 
Collapse 
       Commenti

Commento #1 di: Picard66 pubblicato il 6 Sep 2010 all 08:01

Come commentato (anche se non so se e' partito) questa affermazione per cosa vale? Lasciam perdere un attimo il video, che normalmente non va toccato, perchè di per sè se leggo: dividiamo la durata in secondi dell' audio per la durata in secondi del video
Rispondo che e' totalmente il contrario ;-)
Lo stretch agisce sull' audio, se questi fosse più lungo il risultato di quell' operazione sarebbe >1, e inserendolo nel filtro lo vado ad allungare ancor più, invece di velocizzarlo ed accorciarlo.

Commento #2 di: tgiorgio pubblicato il 6 Sep 2010 all 08:44

CITAZIONE
Lasciam perdere un attimo il video, che normalmente non va toccato

Mha! io più delle volte velocizzo il Video piutosto di ralentare l'Audio, il perché in visione un fotogramma ogni 25 in meno e dificilissimo che te ne accorgi, ma chi ha le orecchie fine jester.gif , a ralentare l'Audio ci si accorge eccome... jester.gif

Commento #3 di: Picard66 pubblicato il 6 Sep 2010 all 08:53

Infatti molto meglio usare audacity, con l' effetto cambia tempo con cambia la tonalità.
Cambiare l' fps video vai fuori standard coi lettori da salotto, però non e' quello il problema, ma quell' affermazione nella guida ;-)
L' ho fatto presente perchè anche se avevo notato anni fa la guida e mi accorsi che c'era quell' errore, essendo comunque piuttosto indicizzata, ha indotto in errore qualcuno che non ci saltava fuori ad usare il filtro stretch in VDM, e mi diceva"mi risulta che si fa audio diviso video"

Anche se poi come detto, è meglio e più pratico usare un editor audio, pochi calcoli di secondi e nessun cambiamento nel tono.

Commento #4 di: tgiorgio pubblicato il 6 Sep 2010 all 09:24

CITAZIONE
Infatti molto meglio usare audacity, con l' effetto cambia tempo con cambia la tonalità.

Io non ho mai usato audacity, ma per fare quello che hai detto..., devi gioco forza ricomprimere l'Audio, così fatto perdi qualità...

CITAZIONE
Cambiare l' fps video vai fuori standard coi lettori da salotto

NO a cambiare il frame rate da 23.976 > 25, rimaniamo sempre nello standard SAP... wavey.gif


Commento #5 di: Picard66 pubblicato il 6 Sep 2010 all 10:50

Credo forse stiamo parlando di cose diverse, io parlo della guida, all' inizio citi che preferisci cambiare l' fps del video, ma con la guida non c'entra, i filtri audio cambiano l' audio l' fps video lo cambi da video-->frame rate, non dai filtri audio.
CITAZIONE
Io non ho mai usato audacity, ma per fare quello che hai detto..., devi gioco forza ricomprimere l'Audio, così fatto perdi qualità...
Ovvio, perchè credi che con i 3 filtri di VD non ricodifichi l' audio? i filtri non sono nemmeno selezionabili in direct stream copy (dell' audio), dopo aver messo il valore dello stretching devi comunque riselezionare il codec audio, io non parlo di cambiare l' fps video, quello rimarrà in direct stream copy.

La sostanza comunque e', che in qualsiasi modo si voglia considerar la cosa, e' che quell' affermazione nella guida e' sbagliata. (audio diviso video).

P.s. Credo che tu stia guardando il primo caso, il parlo del secondo caso della guida.

Commento #6 di: tgiorgio pubblicato il 6 Sep 2010 all 11:48

CITAZIONE
La sostanza comunque e', che in qualsiasi modo si voglia considerar la cosa, e' che quell' affermazione nella guida e' sbagliata. (audio diviso video).

Vediamo se si può modificare qualcosa nel senso più giusto...

CITAZIONE
Adesso convertiamo in secondi la durata sia del file audio (l?avevamo annotata prima?ricordate?) che del file video (per quelli non forti in matematica, bisogna fare: 3600 x ore + 60 x minuti + secondi) ed ora dividiamo la durata in secondi dell' audio per la durata in secondi del video e segnamo il numero trovato (il rapporto fra la durata dell?audio e quella del video).

Molto probabilmente intendeva scrivere SOTTRAZIONE(se vuoi sapere l'eccedenza del video o del Audio) e non DIVISIONE ..., spero di avere detto giusto... jester.gif

CITAZIONE
P.s. Credo che tu stia guardando il primo caso, il parlo del secondo caso della guida.

Si parlo in generale su queste elaborazioni video..., e non della guida. wavey.gif

Commento #7 di: lucapas pubblicato il 6 Sep 2010 all 20:12

Sistemato, però anch'io di solito agisco sul frame-rate video piuttosto che sull'audio: non devi ricodificare e non avrai, come dice tgiorgio, problemi di distorsioni.

Commento #8 di: blob2500 pubblicato il 7 Sep 2010 all 21:22

Anche io in genere agisco sul frame-rate video, pero' se poi lo si vuol portare a un valore "standard" preciso al millesimo, compatibile con tutti i lettori da tavolo (25fps, 29.970fps ...) si dovra' poi per forza intervenire sull'audio e quindi ricomprimerlo... Quando possibile cerco di dividere il file in "tronconi" e sincronizzarli singolarmente giocando sul solo "delay" e poi riunisco il tutto in modo da non ricomprimere nulla... pero' purtroppo non sempre è sufficiente smhair.gif

Commento #9 di: Picard66 pubblicato il 8 Sep 2010 all 16:38

Poi e' anche questione di gusti o sfizi personali, cioè agendo, come nella prima parte della guida, semplicemente sul fps, cambio la durata del filmato, so che magari non ce se ne rende conto, ma se so che un telefilm dura 43 minuti in origine preferirei mantenesse la stessa durata :-D

Altrimenti forse per far quello, dargli prima l' audio di giusta lunghezza, selezionare "change so video and audio durations match" e gli fps cambiarli sotto, in "convert to fps", però che venga perfetto è da verificare..


Solo gli utenti registrati possono inviare commenti

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
IPB Powered by TiBiT Lab Copyright © Divxmania.it - La duplicazione di queste pagine senza previo consenso degli amministratori è strettamente vietata. IPB