007 - Quantum Of Solace


Scritta da Gatsu99 il 09-11-2008

007 tornato ed ha ancora (troppa) licenza di uccidere




Daniel Craig veste di nuovo i panni di James Bond 007 questa volta, la prima in assoluto in un romanzo che NON
è stato scritto da Ian Fleming (del resto pur riconoscendo all'autore una vasta gamma di avventure per il noto agente
007 oramai tutte sono state poste su pellicola creando quindi qualche problema per le nuove avventure)

Seguito diretto di Casino Royale inizia di base poco dopo mostrando un agente 007 decisamente nei guai inseguito
per le strade di pisa su una meravigliosa (sbav!) aston martin nuova fiammante. Ben presto è evidente che oltre
al canonico complotto contro cui il nostro si deve cimentare qualcosa è cambiato dentro james .La morte di Vesper
lo ha colpito duro , molto più di quanto dia a vedere e nelle sequenze di combattimento la sua mortale efficienza lo
dimostra in maniera decisamente palese , riuscirà a estinguere questa sete di vendetta o ... ????

Film assolutamente godibile con buona fotografia e scene di combattimento molto spettacolari e calzanti pur se
un filino troppo cinetiche e confusionarie a parere dello scrivente ,in un paio di occasioni seguire l'azione può essere
complesso con sequenza fuori quadro e scie non molto identificabili

Anche in questi film troviamo Giancarlo Giannini in una parte che potrebbe quasi essere di coscienza esterna di James
volta esaltarne il lato umano ora diventato in-umano e brutale

del tutto anonimo e quasi svogliato invece il cattivone di turno , senza dubbio uno dei peggiori e mal gestiti di tutta la
serie di James Bond per ora usciti ,Mathieu Amalric,non sono stato un suo fan e credo continuerò così

brava seppur senza tanti fronzoli l'ultima bond girl Olga Kurylenko che mostra superbamente le procacità per cui
probabilmente è stata scelta

Che altro ? è un film di James Bond tratto da un romanzo non di Fleming , è ben fatto , divertente , vale la spesa !



Pagina stampata da Divxmania.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione.